Una storia antica che fa riflettere sul sentimento che anima ogni azione  

Una donna stava innaffiando il giardino della sua casa
quando vide tre vecchietti con i loro anni di esperienza che stavano di fronte al suo giardino.
Ella non li conosceva e disse:
‘Non mi sembra di conoscervi, ma dovrete essere affamati.
Vi prego, entrate in casa così che mangiate qualcosa.’
Essi domandarono:
‘Non c’è l’uomo di casa?’
– ‘No,’ rispose lei, ‘non è in casa.
– ‘In tal caso, non possiamo entrare dissero.
All’imbrunire, quando il marito rincasò, ella gli raccontò tutto ciò che le era capitato.
– ‘Allora, di’ loro che sono rientrato e, dunque, invitali pure ad entrare!’
La donna uscì per invitare i tre uomini a casa.
– ‘Non possiamo entrare tutti e tre insieme in una casa’, spiegarono i vecchietti.
– ‘Perché?’, volle sapere lei.
Uno degli uomini indicò uno dei suoi amici e spiegò: ‘Il suo nome è Ricchezza’.
Subito dopo indicò l’altro. ‘Il suo nome è Successo’
‘ed io mi chiamo Amore.’
‘Adesso va’ dentro e decidi con tuo marito quale di noi tre desiderate invitare a casa vostra.’
La donna entrò in casa e raccontò a suo marito tutto ciò che i tre uomini le avevano detto. Lui si rallegrò e disse: ‘Che bello !’.
‘Se è così, allora invitiamo Ricchezza,’ ‘che venga, e riempia la nostra casa!’
Sua moglie non era d’accordo:
‘Caro, perché non invitiamo Successo?’
La figlia della coppia stava ascoltando dall’altra parte della casa ed entrò di corsa.
‘Non sarebbe meglio far entrare Amore?’
‘Così la nostra famiglia sarebbe piena di amore:’
‘Prendiamo in considerazione il consiglio di nostra figlia’, disse il marito alla moglie.
‘Va’ fuori ed invita Amore perché sia nostro ospite.’
La moglie uscì e chiese loro:
‘Chi di voi è Amore?’
‘Che venga, per favore, e sia il nostro invitato.
Amore si sedette sulla sua sedia e cominciò ad avanzare in direzione della casa.
Anche gli altri due si alzarono e lo seguirono.
Alquanto sorpresa, la signora chiese a Ricchezza e a Successo:
‘Io ho invitato solo Amore: perché venite anche voi?’
I tre replicarono insieme:
– ‘Se avessi invitato Ricchezza o Successo gli altri due sarebbero rimasti fuori, ma giacché hai invitato Amore, laddove egli vada, noi andiamo con lui.’
Laddove c’è amore, c’è anche ricchezza e successo.
IL MIO DESIDERIO PER TE E’…
Dove c’è il dolore, ti auguro Pace e Felicità
Dove c’è carenza di fiducia in te stesso, ti auguro una fiducia nelle tue capacità di superarla.
Laddove ci fosse timore, ti auguro amore e coraggio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...