ALESSANDRO SICURO COMUNICATION

Free Press And Culture On Line

PUMA BATTE LE STIME NEL SECONDO SEMESTRE DELL’ANNO

PUMA

Risultati oltre le stime nel secondo semestre dell’anno per Puma. Anche se, in mattinata, il titolo viaggia a ribasso di circa il 5 per cento. Il brand tedesco, nel Q2, ha registrato vendite per 1,05 miliardi di euro, in crescita del 15% sull’anno precedente (+8% reported) e superiori alle stime degli analisti Thomson Reuters Eikon ferme a 1,04 miliardi. L’ebit si è attestato a quota di 58 milioni (+33%), superiore alle stime di 56 milioni, mentre l’utile netto è stato di 31,1 milioni, in crescita sui 21,9 dell’anno precedente. Nel semestre, invece, le vendite sono state pari a 2,18 miliardi di euro (+18%), un ebit di di 170 milioni (+50%) e un utile netto di 98,5 milioni, in crescita sui 71,5 dell’anno precedente.

Alla luce dei risultati, Puma ha alzato l’outlook per il 2018, prevedendo un aumento delle vendite nella forchetta 12-14% (prima era tra il 10-12 per cento). Nonostante ciò, ha lasciato invariato il suo obiettivo per quanto riguarda l’ebit, che rimarrà compreso tra i 310-330 milioni di euro.

 

0ccbdf6facebook_318-13639416/01/2017-screen-to-21-05-12
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: