Ottobre 4, 2022

FREE PRESS AND CULTURE ON-LINE

ALESSANDRO SICURO COMUNICATION

PUMA BATTE LE STIME NEL SECONDO SEMESTRE DELL’ANNO

PUMA

Risultati oltre le stime nel secondo semestre dell’anno per Puma. Anche se, in mattinata, il titolo viaggia a ribasso di circa il 5 per cento. Il brand tedesco, nel Q2, ha registrato vendite per 1,05 miliardi di euro, in crescita del 15% sull’anno precedente (+8% reported) e superiori alle stime degli analisti Thomson Reuters Eikon ferme a 1,04 miliardi. L’ebit si è attestato a quota di 58 milioni (+33%), superiore alle stime di 56 milioni, mentre l’utile netto è stato di 31,1 milioni, in crescita sui 21,9 dell’anno precedente. Nel semestre, invece, le vendite sono state pari a 2,18 miliardi di euro (+18%), un ebit di di 170 milioni (+50%) e un utile netto di 98,5 milioni, in crescita sui 71,5 dell’anno precedente.

Alla luce dei risultati, Puma ha alzato l’outlook per il 2018, prevedendo un aumento delle vendite nella forchetta 12-14% (prima era tra il 10-12 per cento). Nonostante ciò, ha lasciato invariato il suo obiettivo per quanto riguarda l’ebit, che rimarrà compreso tra i 310-330 milioni di euro.

 

0ccbdf6facebook_318-13639416/01/2017-screen-to-21-05-12
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: