ALESSANDRO SICURO COMUNICATION

Free Press And Culture On Line

DJCNYSS2020

CUSHMAN & WAKEFIELD MANHATTAN GLI AFFITTI CROLLANO PER LA FUGA DEI RETAILER

MANHATTAN GLI AFFITTI CROLLANO PER LA FUGA DEL RETAIL  I PROPRIETARI DEGLI IMMOBILI ERANO GIA’ IN DIFFICOLTA’ PER LA TENDENZA DEGLI UTENTI DI COMPRARE SEMPRE PIU’ ON-LINE.

Fuga da Manhattan per il retail internazionale. Secondo un report di Cushman & Wakefield, infatti, la domanda di spazi commerciali in affitto nel secondo trimestre dell’anno ha segnato un -30% nella Lower Fifth Avenue, tra la 42esima e la 49esima strada. Dal canto loro, Soho e Madison Avenue, zone tradizionalmente calde per la vendita al dettaglio di moda e lusso, segnano un -14 per cento.

“I proprietari degli immobili – si legge su Bloomberg – erano in difficoltà anche prima della pandemia, poiché un numero sempre maggiore di consumatori oggi preferisce l’e-commerce e i molti grandi retailer sono falliti, lasciando spazi commerciali vuoti nelle arterie dello shopping di Manhattan. La situazione è poi peggiorata con il lockdown avviato per fermare la diffusione del Covid-19 a partire da marzo”. Pochissimi, d’altro canto, i nuovi contratti d’affitto, tra i quali figurerebbe Aritzia Inc., insegna di abbigliamento portata alla ribalta da Meghan Markle.

Gli affitti attivi segnano un -6,6% nell’Upper Fifth Avenue, dove trovano spazio i grandi nomi del lusso. La Lower Fifth Avenue è invece dominata dalle grandi catene Usa.

Invariato, infine, il tasso di occupazione degli spazi nel Meatpacking District.

 

Alessandro Sicuro

Alessandro Sure Wordpress - Alessandro Sicuro Facebook - Alessandro Sicuro Twitter - Alessandro Sure Instagram - Alessandro Sicuro

 

 


 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: