Settembre 21, 2020

ALESSANDRO SICURO COMUNICATION

Free Press And Culture On Line

Enzo Buono presenta il suo Calendario 2016, 100 % Pozzuoli

12281634_10205076739973578_677145383_o

Enzo Buono

annuncia la presentazione del suo calendario 2016 100% Pozzuoli

l’evento si terrà al Gozzetto di Pozzuoli (NA) il 25 nov 19:30

Schermata 2015-11-21 alle 17.34.41

…”Seducente, misteriosa, affascinante, tumultuosa, contraddittoria. E’ la modella che qualsiasi fotografo vorrebbe davanti al proprio obiettivo. Ma in pochi riuscirebbero a tirare fuori da lei tutto ciò. E ancor meno sarebbero coloro capaci di trasmettere a tutti il medesimo sentire. Enzo Buono è sicuramente tra questi. E con la sua modella, Pozzuoli, ha oramai un rapporto viscerale.

Ed essa sa farsi immortalare come nessun’altra. Lo reclama, si fa inseguire, lo trascina tra i suoi vicoli. Al chiaro del cielo che illumina la darsena, all’oscurità pregnante di storia del suo sottosuolo. Dal profumo azzurro filtrato dalle reti di chi vive tra le onde, al sulfureo sguardo di un vulcano che sprigiona vita.

Vita che scorre affacciata tra la Rocca che rinasce, sonnacchiosa tra chi del suo mare ne porta in terra i frutti. Enzo Buono è lì, a raccontarci in 12 aperture di diaframma la sua modella. Che non ha età ed è madre. Tra i suoi figli prediletti colui che è molto di più di un fotografo. E’ uno scrittore che fa a meno della penna, un ritrattista senza tavolozza. La sua macchina potrebbe poco se non fosse intrisa dell’amore per la Nostra Modella.”

Enzo Buono tira fuori il colore dell’amore per Pozzuoli. Il colore della poesia, in bianco e nero.

Alessandro Napolitano, Giornalista del Mattino

———————————

…”Guardi un’immagine e ti basta per ascoltarne suoni, voci e rumori dei personaggi che la popolano e dei luoghi rappresentati. Guardi un’immagine e ne assapori i gusti, magari dei prodotti tipici. Guardi un’immagine e ne senti gli odori, come del mare. Guardi un’immagine e ti sembra di sfiorare la corposità degli oggetti. Guardi un’immagine, e vedi. Vedi il mondo con tutta la sua sensorialità.

Sinestesia pura. Con questa gioca Enzo Buono attraverso i suoi scatti, mentre immortala ogni angolo di Pozzuoli. Ne racconta scorci di vita, di storia, di cultura, di passato e presente auspicando ad un futuro non troppo lontano e sempre migliore. E accompagna i giorni di ciascuno con le sue foto, opere d’arte fatte di attualità, in questo calendario, diventato indispensabile nelle case di chi almeno una volta ha sentito parlare o ha visto questa preziosa città nel golfo flegreo.

100% Pozzuoli è entrato a pieno diritto nei «must have» di chi vive o semplicemente passa per questa terra. È indispensabile per conoscere angoli nascosti, tradizioni, culture e modernità, che si susseguono, sovrapponendosi e fondendosi, creando nuove realtà. Con Enzo Buono tutto ha il sapore di un «now», di un «adesso, ora» eterno grazie alla potenza di un click.”

L’eternità di una mutevole città, fissata per sempre nella mente e nei sensi. Pozzuoli come nessun altro potrebbe mai raccontarla.   Elisabetta Froncillo, Giornalista del Mattino

https://www.facebook.com/enzo.buono1

www.pozzuolipiù.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: