Settembre 19, 2020

ALESSANDRO SICURO COMUNICATION

Free Press And Culture On Line

MILANO MODA DONNA. I FOCUS TALENTI SOSTENIBILITA’ E DIGITALE

schermata-2016-09-07-alle-13-52-41

Saranno 176 le collezioni presentate durante la prossima edizione di Milano Moda Donna, in calendario dal  21 al 26 settembre prossimi, con circa 71 sfilate, 90 presentazioni e 31 eventi speciali. Confermati i focus su nuovi talenti, sostenibilità e digitale: “Oltre alle collaborazioni già attive con Twitter e agli account Facebook, Pinterest e Instagram, con la prossima edizione di Milano Moda Donna Cnmi lancerà il proprio profilo Snapchat e inaugurerà una nuova versione del sito cameramoda.it“, ha dichiarato  Carlo Capasa, presidente di Camera Moda.
La kermesse verrà inaugurata, alla presenza delle istituzioni, con la mostra “Crafting The future: storie di artigianalita’ e innovazione”, realizzata da Cnmi con il supporto del Ministero dello Sviluppo Economico e dell’Agenzia Ice. All’inaugurazione della settimana della moda sarà presente anche il sottosegretario allo Sviluppo economico, Ivan Scalfarotto. Altra elemento chiave sarà l’apertura al pubblico di alcuni eventi. Lo ha riferito in conferenza stampa l’assessore alla moda e design del comune di Milano, Cristina Tajani che ha spiegato: “Il protocollo di collaborazione tra l’amministrazione di Milano e Cnmi è centrale per la vita e la promozione di questa città. Molti degli eventi della settimana della moda saranno per questo aperti al pubblico con aree che diventano veri e propri hub, come via Tortona o l’area di Gae Aulenti”. Il neo sindaco Beppe Sala ha aggiunto: “Da sindaco chiedo al sistema moda di promuovere un senso di partecipazione rispetto a eventi centrali come la settimana della moda. Siamo impegnati, io in prima persona, a promuovere questa città nel mondo”.

Alessandro Sicuro

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: