ITALIA 4.0, BUONO SU IoT (INTERNET OF THINGS) MENO BENE SUL DIGITALE

Alessandro Sicuro Comunication

industrie-4-0

ITALIA 4.0 LA QUARTA RIVOLUZIONE INDUSTRIALE

140414_man_whanwhanai_industria4-0_blog-580x350L’Italia dimostra di essere avanti rispetto all’Europa sull’adozione di servizi di cloud computing mediamente o altamente sofisticati, con il 20% delle imprese che utilizzano tali tecnologie contro una media Ue dell’11%. Tuttavia, il Paese è ancora lontano dal poter attuare la quarta rivoluzione industriale, collocandosi al 20° posto della classifica europea soprattutto a causa delle competenze digitali ancora limitate, che frenano il cambiamento. Sono i dati che emergono dal rapporto dell’Istituto per la Competitività I-Com “La rivoluzione dell’Internet delle cose e del 5G: industria 4.0, efficienza energetica e e-health”, presentato nei giorni scorsi a Roma e curato da Stefano da Empoli, presidente di I-Com, e Silvia Compagnucci, direttore dell’Area Digitale di I-Com.

Lo studio si pone l’obiettivo di descrivere le opportunità, a livello nazionale ed europeo, legate alla diffusioneurl dell’Internet of Things (IoT) nei settori manifatturiero, energetico e nel campo della salute…

View original post 489 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.