Lia Pagoni: Orizzonti più sereni in Grecia.

Lia Pagoni (Gruppo Pagoni): «Orizzonti più sereni in Grecia. E con Twinset ripartono le aperture»

«Nel secondo semestre del 2018 la Grecia comincerà a uscire dalla recessione. Anche nel mondo della moda si intravedono squarci di sereno». Lia Pagoni, a capo del Gruppo Pagoni (il più importante riferimento per il made in Italy e il luxury fashion nella nazione), guarda con fiducia al futuro del suo Paese. Non a caso ha appena inaugurato la prima boutique di Twinset sul territorio nel Golden Hall, luxury shopping center a poca distanza da Atene.

Da 25 anni in primo piano nell’import e nella distribuzione dei brand al top da Italia, Inghilterra e Francia, il Gruppo Pagoni è attivo sul fronte del retail con i suoi negozi Eponymo, che riuniscono il meglio dell’offerta internazionale per i veri fashionisti. Anche loro hanno risentito della pesante crisi che ha colpito il Paese negli ultimi anni, ma ora è tempo di guardare avanti. Lo racconta Lia Pagoni in questa intervista esclusiva a fashionmagazine.it.

Quali sono gli scenari in Grecia al momento?

Veniamo da sette terribili anni di tribolazioni finanaiarie, che hanno colpito il mercato nel modo peggiore. Lentamente la gente comincia a ritrovare la speranza. Tuttavia dobbiamo essere cauti, perché sia i clienti wholesale sia quelli retail sono stati logorati dall’insicurezza e dall’incertezza. La moda e il lusso sono stati colpiti fortemente: molti negozi monomarca di target alto hanno chiuso i battenti negli ultimi anni, cosa che mi rattrista molto, perché vorrei che il settore della moda fosse forte e competitivo.

Cosa chiede la gente ora alla moda?

Il reddito disponibile si è assottigliato per molti fattori, in primo luogo le ingenti tassazioni. Ovviamente le persone fanno shopping molto più di rado in generale, sia per i marchi di target basso che per quelli high-end, e cercano di fare scelte oculate dal punto di vista del value for money. I più attenti alla moda eccellono nel mix and match di capi diversi, costosi o no, nuovi o vintage, e i dettaglianti più all’avanguardia arricchiscono il loro portafoglio con un range più ampio di marchi. Tutti i consumatori sono stati colpiti, chi più chi meno, dalla crisi e quindi ora si aprono a un nuovo modo di interpretare il fashion.

Quali sono i brand più gettonati nel vostro portafoglio?

Da noi sono Dsquared2, Marni, Alberta Ferretti, Philipp Plein, N°21 e Twinset.

Quanti metri quadri occupa la boutique di Twinset e perché avete scelto lo shopping center Golden Hall?

La boutique ha una superficie di 135 metri quadri nel Golden Hall shopping center, un posto molto speciale per gli amanti della moda di Atene e del circondario, perché offre proposte che vanno dal target alto a quello medio, con una shopping experience molto “luxury”. Non potevamo scegliere un posto migliore per il debutto di Twinset.

Cosa vi aspettate da quest’apertura?

Siamo gli importatori e distributori esclusivi di Twinset per la Grecia e Cipro. Si tratta di un brand molto amato nel nostro mercato, che va a colmare il gap tra i marchi high-end e le catene: un requisito importante per il nostro portafoglio. Abbiamo notato che le fashioniste e le celebrity, ma anche le consumatrici medie, hanno risposto con entusiasmo alla collezione in vendita nello store.

Progettate nuove aperture?

L’opening di Twinset è il primo dal 2014, quando abbiamo inaugurato il monomarca di Dsquared2 a Salonicco, ma sono sicura che molto presto nuove vetrine si aggiungeranno alla nostra flotta.

Come evolvono i vostri negozi? C’è spazio per l’e-commerce?

In un mondo in cui l’e-commerce guadagna terreno riteniamo ancora importante mantenere una relazione one-to-one con la clientela. Dal punto di vista digital, siamo in contatto con i clienti tramite i nostri account Facebook e Instagram, che sono per loro come una sorta di book ispirazionale per vedere i look, cogliere ispirazione e poi venire in negozio per vivere l’esperienza.

Nella foto, Lia Pagoni con la figlia Foteiana in total look Twinset

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...