Dicembre 6, 2020

ALESSANDRO SICURO COMUNICATION

Free Press And Culture On Line

Ulteriori funzioni 3D Touch e tanto altro — Instagram per iOS

fingal-main

È inutile dirvi che tutti coloro che sono incappati in questa situazione sono praticamente infuriati conApple per non aver avvisato gli utenti di questa funzione nascosta di iOS 9. Foto, dati e altri contenuti vengono persi per sempre. Questo aumenta ulteriormente l’esperienza d’uso degli utenti.

Per mesi, alcuni possessori di iPhone sono incappati in un misterioso bug chiamato “errore 53“, che può rendere alcuni telefoni più recenti inutilizzabili. Qualunque sia la ragione, è giusto informarvi di tale fastidiosa eventualità.

Un nuovo brevetto Apple approvato nelle ultime ore dall’organismo statunitense U.S.P.T.O. suggerisce che i futuri modelli di iPhone e iPad potrebbero utilizzare un pulsante Home con Touch ID, basato sulla tecnologia di rilevamento pressione 3D Touch. In caso contrario, un probabile “Errore 53” potrebbe lasciarvi in mano con un costoso fermacarte. Il problema, inoltre, sembra essere circoscritto a chi ha effettuato l’upgrade ad iOS 9 e successive versioni del sistema operativo.

Quando iPhone è consegnato a un provider autorizzato Apple o a un rivenditore autorizzatoApple, per delle modifiche che coinvolgono il sensore Touch ID, l’abbinamento viene nuovamente validato. Purtroppo questa potrebbe non essere l’unica cattiva notizia. Quando iOS rileva che l’associazione non riesce se ad esempio utilizziamo il Touch ID per effettuare pagamenti tramite Apple Pay, il dispositivo viene disattivato in modo che rimanga sicuro.

Per raggiungere lo scopo, Apple ha previsto l’integrazione di una serie di sensori di prossimità integrati nel panello touch (o comunque in prossimità del medesimo) in grado di rilevare un dito, una parte del corpo o un altro oggetto, traducendo l’immagine rilevata nell’input grazie al quale è possibile interagire con l’interfaccia del dispositivo. Quando l’iPhone viene aggiustato da operatori ufficiali di Apple o da Apple Retail Store, il Touch ID viene ri-validato. Con un successivo aggiornamento ulteriori verifiche di sicurezza portano all ” error 53′”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: