ALESSANDRO SICURO COMUNICATION

Free Press And Culture On Line

Le nuove proposte al Pitti 94 di Alessandro Dell’Acqua Collection

PITTI IMMAGINE UOMO 94

Pitti Immagine Uomo ha ormai archiviato la sua novantaquattresima edizione e i bilanci la annoverano ancora nell’Olimpo  delle migliori kermesse al mondo. Visitando la fiera abbiamo avuto modo di visionare la collezione di Alessandro Dell’Aqua. I capi realizzati con tessuti naturali, le sartoriali rifiniture, i ricami tradizionali con il filo e da questa stagione una novità, i ricami dipinti a mano con  vernici speciali dai pigmenti naturali. Convincente il concetto stile, che anche se stringe l’occhio al passato, non dimentica le nuove tecnologie di produzione e vestibilità. Una news, la sezione active wear è stata impreziosita, da rifiniture e una realizzazione pensata sartorialmente e poi industrializzata, e racchiude tutti  quei capi più morbidi e comodi che una volta non potevano lasciare le mura delle palestre, adesso invece rappresentano l’elemento di rottura principale tra il capo classico e il resto dell’outfit.

new collection ss19  giubbotto jeans con caratteri dipinti a mano alessandro dell’acqua by vean fashion

ALESSANDRO DELL’ACQUA

Ci racconta nell’intervista  Pierluigi Bruto, product Manager di VeAn Fashion produttrice del brand, i creativi si sono ispirati, per la collezione, agli anni 60, gli anni in cui l’Italia cominciava a riprendersi. Roma viveva la sua rinascita, via Veneto era il salotto buono dei VIP, ATTORI, CANTANTI, SOUBRETTE e Cinecittà la Hollywood sul Tevere, gli uomini e le donne di tutti i ceti sociali, godevano totalmente del piacere della vita, in tutte le sue sfaccettature: viaggiare, bere, fumare,  spendere e chi non poteva farlo, usava le cambiali o come diceva Carosone, la “borsetta di mamma’ “. Sono gli anni del boom economico, della iconica vespa, delle vacanze con la mitica 500,  vacanze a Capri, Ischia, Forte Dei Marmi, momenti indimenticabili dove oltre all’eccesso, lo stile e il bon-ton erano concetti indispensabili e imprescindibili.

Nella nuova collezione SS19 sono stati scelti tessuti naturali come cotone e lino per rimarcare la volontà di una sempre maggiore biosostenibilità, colori come il blu cielo, il bianco perla, e ricami eseguiti pazientemente a mano oppure dipinti  sapientemente con colore e pennello, creando così un capo prezioso, ricercato e unico.

 

BV8A8697

 

DSC_8684

 

Facciamo i nostri complimenti al team creativo di Ve.An. Fashion, auspicando che le novità vengano consolidate e ulteriormente riprodotte anche in futuro, utilizzando  maggiormente tessuti e tinteggiature naturali per rendere sempre più esclusiva la collezione.

Continuiamo sempre con piacere a seguire gli sviluppi di questa realtà del made in Italy che impiega maestranze italiane e si avvale di fornitori nazionali, esportando il prodotto Made In Italy all’estero.
Ci vediamo alla prossima edizione sempre su queste reti, social.

 

Alessandro Sicuro Comunication

 

0ccbdf6facebook_318-13639416/01/2017-screen-to-21-05-12

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: