I 5 DISTRETTI DI NEW YORK

I 5 DISTRETTI (BOROUGH)

COME È SUDDIVISA LA METROPOLI
distretti di new york

New York si divide in 5 Borough: Staten Island in verde, Manhattan in giallo, Bronx in viola, Queens in rosso e Brooklyn in blu.

New York City si estende su una superficie di 1.214 km quadrati, di cui 784 sulla terraferma e 430 occupati dall’acqua. Il territorio è intensamente urbanizzato, soprattutto “in verticale”, il che contribuisce a farne la città la più popolosa degli Stati Uniti. La città si trova alla foce del fiume Hudson, sull’Oceano Atlantico. Molto probabilmente però nel vostro viaggio a New York intravederete l’Oceano solo da lontano.

Spesso si parla di New York riferendosi però solo all’isola di Manhattan, in cui è concentrato praticamente tutto quello che visiterete in un itinerario tipico della città. In realtà la città di New York si suddivide in 5 distretti, o boroughManhattan, il Queens, il BronxBrooklyn e Staten Island, come potrete vedere dall’immagine a fianco. Ogni Borough si suddivide poi in diversi quartieri, ognuno dalle peculiarità uniche. Vi consiglio di fare un giro in ciascuno dei distretti di New York, per vedere i mille volti della città e come essa cambia da zona a zona.

MANHATTAN

Come potete vedere dall’immagine, l’isola di Manhattan non è di certo il distretto più esteso di New York, ma è il vero centro della città, dove si trovano quasi tutte le principali attrazioni turistiche.

A Manhattan c’è davvero tanto da vedere e vi conviene suddividere il vostro itinerario di viaggio in base ai quartieri.

>> I quartieri di Manhattan e cosa vedere <<

QUEENS

Il Queens è il più grande dei cinque boroughs della città statunitense di New York. Ha un ampia gamma di attrattive, zone residenziali e commerciali, come Long Island City che come spiegato nella sezione dedicata, è un ottima zona dove dormire a New York. Il Queensboro Bridge, costruito agli inizi del 900 rende i collegamenti con la città ancora più rapidi. Nel Queens si trovano i due maggiori aeroporti della città: JFK e La Guardia, e diverse comunità etniche tra cui il quartiere greco di Astoria e le comunità asiatiche di Flushing.

>> Cosa vedere nel Queens? <<

quartiere queens

Vista del Corona Park nel quartiere del Queens. E’ una delle attrazioni da vedere in questa zona della città, e descritta a seguire, qui sotto.

 

BROOKLYN

Non potrete fare a meno di visitare il ponte di Brooklyn, attraversarlo e ammirare lo skyline di Manhattan dal ponte osservatorio sull’altra riva dell’Hudson: la vista è letteralmente spettacolare, ad ogni ora del giorno, e potrete riconoscere di averlo già visto in chissà quanti film. Brooklyn è un quartiere vivace, simbolo del melting pot, con gente di tantissime razze e culture che vivono l’uno accanto all’altro.

>> Cosa vedere a Brooklyn? <<

Panorama da Dumbo

Foto scattata da DUMBO, Brooklyn

 

BRONX

Il Bronx è il quartiere malfamato per eccellenza. In effetti ci sono molte zone poco raccomandabili per i turisti, ed è meglio non avventurarsi troppo. Aggiungere delle attrazioni del Bronx al proprio itinerario vi consentirà però di dare un’occhiata a tutte le sfaccettature di New York. Il tragitto dalla fermata della metropolitana alle attrazioni è sicuro, potete andarci senza paura.

>> Cosa vedere nel Bronx? <<

 

distretto del bronx

Immagine aerea dello stadio degli Yankee, una delle più importanti squadre di baseball newyorkese. Ideale da visitare durante una partita in casa della squadra beniamina del pubblico di NY.

 

STATEN ISLAND

Spesso tralasciata dalla visita a New York, l’isola di Staten Island offre paesaggi molto piacevoli, colline, laghi e distese aperte. Rimarrete sorpresi ad esempio dal trovarci una copia di un tempo buddista con una delle maggiori collezioni private di arte tibetana. Staten Island è collegata a Manhattan tramite un traghetto gratuito (Staten Island Ferry). Vi consiglio di non perdervi un giro su questo traghetto, godrete di una vista davvero incantevole sulla città e sui grattacieli, e senza spendere un dollaro.

>> Cosa vedere a Staten Island? <<

borough staten island

Foto dell’isola di Staten Island con vista dal traghetto. E’ il quartiere meno visitato e meno considerato durante una vacanza a NY, ma anche qui ci sono alcune cose da vedere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.