Settembre 24, 2020

ALESSANDRO SICURO COMUNICATION

Free Press And Culture On Line

IL PD SI PRENDE UN’ALTRA BANCA

PD-634x494

IL PD SI PIGLIA UN’ALTRA BANCA, ALLA FACCIA DEI PROCLAMI DOPO MPS…

– AL BANCO DI SARDEGNA, ELETTO L’EX SENATORE DEL PD CABRAS

23169749_la-mutazione-genetica-del-pd-prima-dello-scandalo-monte-dei-paschi-di-siena-di-senza-soste-0La nomina è stata preceduta da un’aspra polemica politica legata all’opportunità di indicare un esponente di partito, con alle spalle importanti incarichi nel Pd, alla guida di una Fondazione bancaria. Contrari alla nomina i due piddini Stefano Fassina, e Arturo Parisi..

 

banco sardegna eletto cabras da fondazione dopo polemiche nel pdBANCO SARDEGNA ELETTO CABRAS DA FONDAZIONE

DOPO POLEMICHE NEL PD     Antonello Cabras, senatore uscente del Pd ed ex segretario regionale del partito, é il nuovo presidente della Fondazione Banco di Sardegna. Come annunciato da tempo, é stato eletto oggi dal Comitato d’indirizzo della Fondazione con voto unanime dei propri componenti e a scrutinio segreto. Cabras succede ad Antonello Arru, attuale neo presidente del Banco di Sardegna.

ANTONELLO CABRAS jpegANTONELLO CABRAS     La sua nomina è stata preceduta da un’aspra polemica politica legata all’opportunità di indicare un esponente di partito, con alle spalle importanti incarichi nel Pd, alla guida di una Fondazione bancaria. Lo stesso Partito Democratico si era spaccato.

Il segretario regionale Silvio Lai aveva tentato di tenere separate le vicende politiche da quelle della banca, ma l’ex deputato Guido Melis, anche in occasione di un’infuocata assemblea del Pd, aveva contestato la nomina sollevando questioni di opportunità. A dargli manforte erano intervenuti pubblicamente il responsabile economico del partito, Stefano Fassina, e il deputato uscente Arturo Parisi, quest’ultimo chiedendo per la Fondazione una guida “con competenze specifiche”.

STEFANO FASSINA jpegSTEFANO FASSINA     Lo scontro si era poi spostato in Consiglio regionale con due iniziative dirompenti del presidente del Psd’Az Giacomo Sanna: da una parte una mozione per ribadire che banche e politica devono restare rigorosamente separate, dall’altra la richiesta, approvata dall’Aula, di istituire una commissione speciale sull’operato e la gestione delle fondazioni bancarie e degli istituti di credito operanti in Sardegna.

Arturo Parisi - Copyright PIzziARTURO PARISI –   Secondo l’ultimo bilancio, la Fondazione Banco di Sardegna registra un attivo di 962.048.186 euro, mentre le partecipazioni azionarie sono pari a 352.158.299 euro per quel che riguarda il Banco, 22.593.197 euro del gruppo Bper e 103.345.360 euro della Cassa depositi e prestiti. Nella sua attività la Fondazione ha erogato contributi per 13.498.160 euro soddisfacendo 904 richieste su 1.901 domande presentate.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: