ALESSANDRO SICURO COMUNICATION

Free Press And Culture On Line

FACEBOOK CREA I NEGOZI VIRTUALI SPAZIO WEB PER ESPORRE E VENDERE

ARRIVANO GLI SPAZI VIRTUALI PER TUTTI I NEGOZI

Anche Facebook fa un altro passo nell’e-commerce e lancia gli Shops

 

In una fase critica per il canale fisico causa lockdown, il re dei social network scommette sull’e-commerce, l’unica forma di commercio in crescita durante l’epidemia, e lancia i Facebook Shops.

«In questo momento molte piccole imprese stanno lottando per sopravvivere e, con la chiusura dei negozi fisici, stanno cercando di portare il proprio business online. Il nostro obiettivo è quello di rendere lo shopping sempre più immediato e di consentire a chiunque, dal piccolo imprenditore al marchio globale, di usare le nostre app per connettersi con i propri clienti», si legge sul blog ufficiale del gruppo di Mark Zuckerberg.

Il nuovo servizio è semplice e senza costi: le aziende potranno realizzare un unico negozio digitale, dove si potrà inserire un catalogo dei prodotti scelti, ai quali i clienti avranno la possibilità di accedere sia attraverso Facebook che Instagram.

Sarà possibile personalizzare lo store virtuale con un’immagine di copertina e con colori che rimandano al marchio.

Qualsiasi imprenditore, indipendentemente dalle dimensioni della sua impresa, potrà dunque portare il suo business sul web gratuitamente, dando la possibilità ai potenziali acquirenti di visionare l’intera collezione, salvare i prodotti che interessano e fare un ordine, da completare sul sito del brand.

Per il momento, infatti, solo negli Stati Uniti si può procedere al pagamento direttamente nell’app, ma è ipotizzabile che questa funzione arrivi successivamente anche in altri Paesi.

Il servizio di social commerce prevede anche, alla stregua di un negozio fisico, di chiedere assistenza a un commesso, inviando domande e messaggi, attraverso WhatsAppMessenger o Instagram Direct.

Questa estate, sempre partendo dagli States, sarà introdotto Instagram Shops, un nuovo modo per scoprire e acquistare i prodotti nella sezione Esplora di Instagram.

Non solo. Per rendere l’esperienza ancora più engaged, la piattaforma Usa schiera anche il Live Shopping, che permetterà ai clienti di comprare un prodotto durante una presentazione video: «Da anni – scrive Facebook – le persone usano i video live sulle nostre app per mostrare prodotti, dai negozi di scarpe che annunciano le nuove sneaker alle beauty influencer che provano un nuovo rossetto. Oggi stiamo rendendo ancora più semplice acquistare i prodotti in tempo reale. Imprenditori, brand e designer potranno infatti taggare i prodotti del loro Facebook Shop o catalogo prima di andare in diretta e questi verranno mostrati in fondo  al video, in modo che le persone possano facilmente cliccare per saperne di più e procedere all’acquisto».

 

Alessandro Sicuro

Alessandro Sure Wordpress - Alessandro Sicuro Facebook - Alessandro Sicuro Twitter - Alessandro Sure Instagram - Alessandro Sicuro

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: