Ottobre 31, 2020

ALESSANDRO SICURO COMUNICATION

Free Press And Culture On Line

Apple rilascia l’atteso iOs 14 una gestione delle app intelligente mette in prima pagina le piu’ usate e molto altro

 

iOs 14, ecco l’aggiornamento

è disponibile l’update del sistema operativo per gli iPhone, ecco un riepilogo dei miglioramenti

ios 14 novita

E’ possibile aggiornare l’iPhone a iOs 14, la nuova versione del sistema operativo di Apple. Dopo il keynote settembrino che ha svelato i nuovi Apple Watch e iPad, sarà diffuso l’atteso update che apporterà diverse novità e miglioramenti. Ecco perché conviene aggiornare subito.

Ufficializzato assieme a iPadOs 14 in occasione del Wwdc 2020 dello scorso giugno, iOs 14 era finora disponibile soltanto in versione beta non definitiva e riservata agli sviluppatori. Dopo il consueto periodo di test, diventa finalmente pubblico e definitivo.

 

 

Le novità di iOs 14

messaggi ios 14

– Widget con numerose mini utilità per la schermata principale, che possono anche comparire quando serve, per esempio in base al luogo sfruttando la geolocalizzazione, all’ora del giorno oppure all’attività che si sta svolgendo grazie all’intelligenza artificiale;

– App Library organizza automaticamente tutte le app mostrando in primo piano quella che il dispositivo impara (dalle abitudini) possa essere la più utile in un determinato momento;

– Picture-in-picture per continuare a visualizzare in una finestrella in sovraimpressione un determinato contenuto come un video oppure un’app durante una videochiamata su Facetime;

– Nuove funzioni nei messaggi con accesso rapido ai messaggi più importanti, possibilità di fissare le conversazioni in alto o personalizzare le chat con una foto di gruppo o un’emoji; le memoji includono nuovi dettagli;

– Le app clip assistono durante l’uso di determinate applicazioni con video di aiuto e assistenza. Si aprono con una scansione dell’apposito codice proprietario oppure tag nfc o codici qr più classici.

– Miglioramenti vari con l’app Traduci, nelle Mappe, utilità Car Key. Home Kit e l’applicazione Salute fino a Siri e la possibilità di scegliere app di default come Chrome al posto di Safari.

Perché conviene aggiornare? Perché oltre a tutte queste novità, iOs 14 migliora la sicurezza e la stabilità di sistema per un’esperienza più ottimizzata e efficiente.

Come aggiornare a iOs 14

Il primo passaggio è quello di eseguire un backup completo prima di iniziare l’iter attraverso iTunes oppure iCloud o servizi similari. I modelli compatibili sono: iPhone 11, iPhone 11 Pro e 11 Pro Max, iPhone Xs e Xs Max, iPhone Xr, iPhone X, iPhone 8 e 8 Plus, iPhone 7 e 7 Plus, iPhone 6s e 6s Plus, iPhone Ss modello 2016 e 2020 e iPod Touch di settima generazione (l’ultimo).

Si riceverà una notifica di disponibilità di aggiornamento, il consiglio è quello di caricare la batteria e lasciare il caricatore collegato durante l’update. Se non si ha a disposizione un pacchetto di traffico dati illimiato e/o abbondante è meglio appoggiarsi a una rete wi-fi. Per controllare manualmente si può seguire il percorso Impostazioni > Generali > Aggiornamento Software.

La procedura è del tutto simile per iPadOs 14 che sarà a disposizione dei vari iPad Pro, iPad Mini 4 e 5, iPad Air di 2a e 3a generazione e iPad dalla 5a a 7a generazione.

 

 

 

 

Alessandro Sicuro

Alessandro Sure Wordpress - Alessandro Sicuro Facebook - Alessandro Sicuro Twitter - Alessandro Sure Instagram - Alessandro Sicuro

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: