Ottobre 24, 2020

ALESSANDRO SICURO COMUNICATION

Free Press And Culture On Line

Alessandro Michele nuovo direttore creativo di Gucci

fashion-news-magazine

Alessandro Michele è stato nominato Direttore creativo di Gucci con responsabilità per tutte le collezioni di ogni categoria di prodotto e per l’immagine del marchio, la sua prima collezione nel nuovo ruolo sarà la collezione donna autunno/inverno 2015-2016 che verrà presentata a febbraio durante Milano Moda Donna.

Nato a Roma nel 1972, ha frequentato l’Accademia di Costume e Moda della capitale; alla fine degli anni ’90 inizia la sua carriera da Fendi come Senior Designer  per gli accessori, nel 2002 fa ingresso nel Design Office di Gucci. Nei 12 anni in azienda Alessandro Michele ha ricoperto crescenti responsabilità: nel 2006 Leather Goods Director, nel 2011 Associate to the Creative Director Frida Giannini, incarico a cui si è aggiunta la nomina a Direttore Creativo di Richard Ginori.

Marco Bizzarri, President e CEO di Gucci, ha commentato la nomina di Alessandro: “Al termine di un processo di selezione attento e ponderato, Alessandro Michele è stato scelto per ricoprire il ruolo di Direttore Creativo di Gucci sulla base della sua visione contemporanea del marchio, che ha saputo sviluppare nel corso degli anni e alla quale darà forma da partire da oggi. Alessandro ed io siamo pienamente allineati sulla nuova visione contemporanea di cui oggi Gucci ha bisogno, e sarà questa visione che ci guiderà nell’esercizio dei nostri rispettivi ruoli”.

François-Henri Pinault, Chairman e CEO di Kering, ha affermato: “Durante la sua storia, Gucci ha sempre creato attesa ed eccitazione attraverso prodotti e collezioni innovative e distintive. In questo modo, Gucci si è affermato come il marchio italiano di moda più conosciuto, nonché uno dei più rilevanti ed iconici marchi di lusso nel mondo. Alessandro Michele possiede sia le qualità che la visione necessarie per portare un nuova prospettiva contemporanea a Gucci, e guidare il marchio in un nuovo, eccitante capitolo della sua storia”.

sure-com

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: