Novembre 30, 2020

ALESSANDRO SICURO COMUNICATION

Free Press And Culture On Line

LA CINA TORNA A CRESCERE

8070cddcb48a4700b9e9f5bc4a32de98_shanghai_cina_economia_cinese_pil_cinese_pixabay_2016

#CINARETAIL

economia-cina-610x425Il retail in Cina mette a segno a novembre un risultato superiore alle attese degli analisti. Secondo quanto riportato dal National Bureau of Statistics, il dato complessivo sulle vendite attraverso il canale retail ha registrato un incremento del 10,8%, superiore alle previsioni che stimavano un progresso del 10,1%, grazie allo sprint legato agli acquisti di auto, dispositivi per la casa e cosmetici. Secondo quanto riportato da Reuters, si tratta della migliore performance dal dicembre 2015 e rappresenta un importante segnale della stabilizzazione dell’economia della seconda potenza economica mondiale, confermato anche dal dato relativo alla produzione industriale del mese di novembre (+6,2%). Come precisato dall’agenzia cinese Xinhua, le vendite di beni di consumi nel mese di novembre hanno raggiunto 3,1 trilioni di yuan (308 miliardi di euro al cambio attuale) mentre nei primi 11 mesi il valore ha toccato 30 trilioni di yuan (circa 3 trilioni di euro), in crescita del 10,4 per cento. Sprint anche per le vendite online che, da gennaio a novembre, sono aumentate del 26,2% a 4,6 trilioni di yuan, come riportato dall’agenzia di stampa cinese.

sure-com

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: