A Milano si inaugura Citylife 100 negozi  e molte novità

MILANO CITYLIFE

MILANO SI CONFERMA  CITTA’ CON MAGGIOR ENERGIA CREATIVA E PROATTIVA

 

Apre Citylife: con 100 negozi (30% new entry) punta a 7 milioni di clienti

Domani apre i battenti a Milano il Citylife Shopping District: 100 negozi e 32mila metri quadri di superficie dove sono attesi, quando la struttura sarà a regime al terzo anno di apertura, sette milioni di visitatori all’anno. Il fashion occupa il 40% circa dell’offerta commerciale messa a punto da Sonae Sierra(contro il 20% del food).

Nella struttura, che è stata presentata alla stampa in anteprima oggi (29 novembre), sono stati investiti quasi 2 miliardi di euro. Sonae Sierra, che oltre a coordinare la commercializzazione si occuperà della gestione del centro commerciale, ha selezionato marchi che aprono qui per la prima volta a Milano, se non addirittura in Italia.

«Siamo molto soddisfatti – dice Maria Robles, managing director per il Property Management della società immobiliare spagnola – in quanto abbiamo chiuso il 95% delle negoziazioni per gli spazi commerciali e circa il 30% dei brand sono new entry sul mercato».

Tra le insegne della moda, oltre ai grandi spazi assegnati a Ovs e Coin (che aprirà a marzo) ci sono marchi di primo piano come AdidasBeatrice BCkDixie, GuessImperialMarellaMax&Co., Napapjiri,Paolo TonaliPiquadroTommy HilfigerValerio 1966 e Timberland, oltre al multimarca Incontri.

Prima di arrivare a regime e di raggiungere l’obiettivo dei sette milioni di clienti, Citylife Shopping District potrà contare su un bacino di utenza di 700mila persone, di cui fanno parte i dipendenti delle torri di Allianz (già operative) e Generali (apriranno a luglio 2018) e i residenti delle abitazioni di lusso disegnate da Zaha Hadid, l’archistar da poco scomparsa che ha anche disegnato lo shopping center, dandogli le sembianze di un bosco, rivestito di bamboo dal pavimento al soffitto, con colonne che sembrano alberi.

La terza torre, quella firmata da Daniel Libeskind, sarà invece pronta nel 2020 e ha già trovato un tenant, per il momento top secret, «ma che annunceremo nelle prossime settimane», ha annunciato Armando Borghi, ceo di Citylife, durante il tour organizzato con i giornalisti.

0ccbdf629zfzy6i   schermata-2017-01-16-alle-21-05-12

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...