Progetti per l’innovazione 2017: Vince Lago con il progetto “Lago Design Network“

Confcommercio premia l’innovazione

Confcommercio-Imprese assegna a Lago e al suo progetto “Lago Design Network“, una net-retail che si estende ai clienti: negozi, musei, ristoranti e alberghi

Sono stati assegnati i Premi per l’Innovazione 2017 di Confcommercio-Imprese. Sei le imprese vincitrici, insieme alle quattro menzionate. Nella categoria “Commercio”, insieme all’e-commerce specializzato sulla moda maschile Lanieri, c’è Lago per il progetto “Lago Design Network“, una formula di retail che estende la rete commerciale coinvolgendo, anche attraverso l’uso del web, clienti business quali negozi, musei, ristoranti e alberghi che utilizzano complementi di arredo Lago come showroom/dimostratori e business partner, puntando sulla filosofia dell’home feeling.

Nato con l’obiettivo di stabilire una connessione profonda tra gli spazi e le persone che li abitano, il Lago Design Network è una rete di persone e luoghi connessa da un potente motore di comunicazione e resa unica dal design Lago, progettata partendo dall’idea di home feeling per favorire il benessere individuale e collettivo in tutti gli spazi pubblici e privati, ridefinendo le formule distributive classiche.

«Mettere assieme atomi e bit in maniera rilevante è una sfida che Lago ha accolto già molti anni fa, quando la rivoluzione digitale iniziava appena ad intravedersi – dichiara Daniele Lago – Siamo molto felici di avere ricevuto questo prestigioso riconoscimento dalla Presidente della Camera dei deputati dopo un percorso fatto di intuizioni e coraggio, che ci ha portato a costruire una community da più di un milione di persone, che utilizza il design sia come leva di business, sia come strumento di trasformazione sociale».

Tra le premiate vi è anche Oikos, unica del settore architetturale, per il progetto “White il Bianco”, la pittura ecologica che arreda le pareti degli ambienti garantendo aria sana senza formaldeide.

Il premio arriva in un momento di massima espansione per la rete che ad oggi comprende 53 abitazioni e appartamenti campione, 44 uffici e spazi aziendali, 48 ristoranti e caffetterie, 54 strutture ricettive. Tra i progetti virtuosi che fanno parte del network anche Casa Lago a Milano, il primo resort di design Cocoon Maldives realizzato in collaborazione con Azemar, il Centro per l’Innovazione e gli uffici direzionali del grattacielo Intesa Sanpaolo a Torino, l’appartamento temporaneo sulla Tour Eiffel durante Uefa Euro 2016 in collaborazione con Home Away, e il b&b di design Gattopardo Apartments, sito nella residenza storica di Tomasi da Lampedusa.

 

0ccbdf629zfzy6i   schermata-2017-01-16-alle-21-05-12

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.