MAISON VALENTINO A PARIGI ESALTA LA BELLEZZA NERA

A PARIGI HA SFILATO MAISON VALENTINO CON IL RITORNO DI UNA

INTRAMONTABILE NAOMI CAMPBELL

Una Naomi Cambell in lacrime quando ha abbracciato Pierpaolo Piccioli alla fine del defilè d’alta moda per la prossima estate. Lei, la dea di tante passerelle, che ha capitanato chiudendo la sfilata in un superbo abito nero la riscossa delle modelle di colore che hanno impersonato con la loro bellezza e la loro grazia ieratica i valori di diversità e di uguaglianza che lo stilista direttore artistico della maison Valentino ha voluto dare al mondo con questa sua prova d’autore.

Naomi e le altre, con Kaia Gerber e Mariacarla Boscono nel quadro finale a rilanciare oggi una immagine del mito del fashion, quella scattata da Cecil Beaton nel 1945 sulle modelle di Charles James, che rappresentavano le clienti di allora, i Cigni Bianchi della Quinta Strada. Stasera ancora una volta il genio creativo di Pierpaolo Piccioli ha primeggiato  con un’ode convinta e coraggiosa (visti i tempi che viviamo) alla bellezza delle donne di colore, che con la loro pelle esaltano i colori con una luce nuova: in passerella erano in stragrande maggioranza, ben 40 su 65.

Sure-com web Agency

Alessandro Sure Wordpress - Alessandro Sicuro Facebook - Alessandro Sicuro Twitter - Alessandro Sure Instagram - Alessandro Sicuro Youtube - Alessandro Sicuro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.