Settembre 20, 2020

ALESSANDRO SICURO COMUNICATION

Free Press And Culture On Line

Jil Sander e Missoni all’Adi Design Museum

 

Là dove un tempo sorgeva un deposito dei tram milanesi e poi un impianto di distribuzione elettrica dell’Enel, dalla prossima estate ci sarà l’Adi Design Museum. Ma prima di allora tocca a Jil Sander e Missoni tenere a battesimo gli spazi della nuova sede espositiva in zona Porta Volta, utilizzandoli come location per i loro fashion show.

La sfilata di Jil Sander è in programma il 19 febbraio, primo giorno di fashion week, con ingresso previsto da via Bramante 42 (nella foto), mentre allo show di Missoni, che sarà di scena il 22 febbraio, si accederà da via Ceresio 7.

La sede del nuovo museo, che aprirà al pubblico in luglio e che è ancora un cantiere, si trova a Porta Volta, al centro dell’area ristrutturata tra le vie Ceresio e Bramante, all’interno della quale si trovano anche gli headquarters di Dsquared2 e Neil Barrett.

Ma non c’è solo l’Adi Design Museum tra le location inedite dell’imminente fashion week. Moncler per il progetto Genius (19 febbraio) ha scelto la Palazzina Liberty nell’area dell’ex Macello in viale Molise 70.

Per la prima volta da quando sfila (settembre 2013), la passerella di Tod’s non sarà al Padiglione di Arte Contemporanea di via Palestro: per il suo debutto come direttore creativo del marchio Walter Chiapponi ha scelto gli spazi di Area 56 in via Savona.

Alla fashion week torna protagonista, dopo tante stagioni di assenza la Pelota via Palermo 10, dove sfila la new entry del calendario Ports1961.

Gioca in casa la Gilmar, che per la prima volta porta lo show di Iceberg in via Archimede 26, sede di N21, marchio di cui la società è licenziataria e socia di minoranza.

Nuove location anche per Bottega Veneta e per Philosophy di Lorenzo Serafini, che il 22 febbraio saranno impegnati rispettivamente al Palazzo del Ghiaccio di via Piranesi e alla Società del Giardino di via San Paolo.

Infine Gilberto Calzolari avrà il compito di inaugurare la fashion week mercoledì alle 9,30 con una sfilata all’interno del Volvo Studio Milano, più che una concessionaria di auto, un angolo di Svezia a Milano .

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: