Maggio 16, 2021

ALESSANDRO SICURO COMUNICATION

Free Press And Culture On Line

NOTIZIA CLAMOROSA ALLA NY FASHION WEEK TOM FORD LASCIA

 

Tom Ford alla vigilia della sua presentazione digitale in calendario stasera alle 19 lo stilista texano, nonché presidente del Council of Fashion Designers of America, cambia idea e lascia la New York fashion week. A dare la notizia è Wwd che parla di “circostanze impreviste legate al Covid-19”, annunciando che il lookbook della collezione autunno/inverno 2021-22 sarà condiviso sulla piattaforma digitale Runway360 venerdì 26 febbraio. Già ridotta ad appena 4 giorni e priva di nomi storici come Marc Jacobs, Ralph Lauren e Michael Kors, la Nyfw perde anche l’unico big name prima di calare il sipario su un’edizione ben lontana dai fasti di appena qualche anno fa.
Il nuovo appuntamento di Ford, peraltro in concomitanza con la Milano fashion week (23 febbraio – 1 marzo), rientrerà comunque nel programma senza limiti che caratterizza l’American Collections Calendar. La nuova formula iper-inclusiva ideata proprio dal presidente del Cfda comprende, infatti, anche tutti i marchi americani che non presentano durante i quattro giorni ufficiali della Nyfw. La semplice nazionalità assicura l’inserimento nel calderone a stelle e strisce a prescindere da data e location dell’evento.
Già a partire da domani si leggono le presenze di Gabriela Hearst, Zimmerman e Proenza Schouler. La sfilata di Carolina Herrera sarà il 23 febbraio, stessa data anche per Coach. Oscar de la Renta invece è in programma il 2 marzo, seguiranno Rick Owens, Altuzarra e Thom Browne. Al crescente elenco di talenti in fuga dalla Grande Mela si aggiunge ora anche colui che dovrebbe promuovere al meglio la moda americana.

 

 

 

Alessandro Sicuro

Alessandro Sure Wordpress - Alessandro Sicuro Facebook - Alessandro Sicuro Twitter - Alessandro Sure Instagram - Alessandro Sicuro

 

 

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: