A FIRENZE SFILA CAVALCADE 2013 LA RASSEGNA FERRARI DEI COLLEZIONISTI

A Firenze la seconda edizione della Ferrari Cavalcade, l’evento che vede protagonisti alcuni fra i clienti collezionisti più vicini e fedeli al Cavallino Rampante insieme alle loro vetture.

Il Cavallino Rampante si esibisce in una nuova cavalcata: è la Ferrari Cavalcade 2013 uno degli eventi più importanti per i clienti collezionisti Ferrari. La seconda edizione della Ferrari Cavalcade si sta svolgendo in questi giorni sulle strade toscane, dove una novantina di vetture del Marchio di Maranello hanno sfilato  in una delle zone più belle d’Italia. I collezionisti ed i clienti più fedeli del Cavallino Rampante sono accorsi in Italia da tutto il Mondo: sono infatti rappresentate più di 30 nazioni, con vetture che arrivano anche da Porto Rico, dall’India, dalla Nuova Zelanda, dal Libano o dall’Israele, come Josh Cartu, ed immancabilmente anche dagli Stati Uniti d’America, terra di grandi collezionisti di vetture italiane.

Vista la massiccia presenza di grandi collezionisti, la Ferrari Cavalcade 2013 vanta moltissime auto che hanno fatto la storia più recente del marchio sportivo italiano. Tra le oltre novanta vetture iscritte all’edizione 2013 della Ferrari Cavalcade si annoverano infatti modelli iconici come la Ferrari Enzo e la Ferrari F40, oltre a numerose edizioni speciali a tiratura limitata come la Ferrari 599 GTO e la Ferrari SA Aperta. L’apripista d’eccezione della manifestazione è stata però la Ferrari FF di colore bianco del Presidente Luca Cordero di Montezemolo che ha dichiarato:

I nostri migliori clienti e i collezionisti più fedeli, tutti insieme per condividere la passione per il Cavallino Rampante le loro Ferrari attraverso i più bei paesaggi dell’Italia ed entrando in luoghi unici, aperti solo per loro: è questa la Cavalcade

Le tre tappe a tema della Ferrari Cavalcade prevedono l’arrivo in diverse località della Toscana, tutte caratterizzate dall’eccellenza del Made in Italy. Così la Ferrari Cavalcade porterà le sportive di Maranello da Firenze a Volterra, per poi andare a Bolgheri per poi passare da San Gimignano e concludendoi a Firenze.

☞ Clicca sulle foto per vederle in foto-gallery ▼

☞ Clicca sulle foto per vederle in foto-gallery ▲

Disclaimer legali:

© il materiale fotografico è copyright sure-com ™

© Materiali fotografici di Alessandro Sicuro Comunication

© il filmato you-tube, Ferrari S.p.A. via Emilia Est 1163, Modena (Italia)

Alessandro Sicuro

www.alessandrosicuro.com

images

3 thoughts on “A FIRENZE SFILA CAVALCADE 2013 LA RASSEGNA FERRARI DEI COLLEZIONISTI

  1. Ferrari has always been know for it’s attention to detail as well as quality in their cars. The pictures aid in showing even the novice how wonderful the automobile. And the new Prancing Horse model is an excellent addition to the Ferrari brand of automobile as well as to the Ferrari Cavalcade. I have no doubt that customers and collectors alike will embrace and share their passion for the Prancing Horse Ferrari . It has it’s own unique style, grace, elegance and class.

    Thank you.

    Mi piace

  2. wowww….non avevo mai visto tutte queste Ferrari parcheggiate in uno splendido contesto come questa splendida piazza di Firenze,sarebbe stato bello sentirle rombare tutte insieme.E’ veramente emozionante vedere che in questo settore noi Italiani siamo il top. Questi eventi dovrebbero essere sempre di più per incentivare la crescita della nostra bella Nazione.
    Complimenti la cornice e il contesto delle foto sono uniche!!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.