A VENEZIA MOSTRE E MOSTRI

mostra-del-cinema-di-venezia-2013

1. MOSTRA E MOSTRI, OSPITI ECCELLENTI ED ECCELLENTI IMBUCATI, BUFFET E BUFFONI, TROMBONI E USIGNOLI, DALLA FESTA DI COMPLEANNO DI FRIEDKIN AL FORFAIT DELLA LOHAN

– 2. SE FRAGILE LINDSAY LOHAN, FRESCA DI REHAB, HA PREFERITO EVITARE LO STRESS DELLA LAGUNA, A VENEZIA SI È SBARCATO NICOLAS CAGE, COL SUO TRAPIANTO PREFERITO – 3. ANCHE L’ATTESO ZAC EFRON SE NE FREGA DI VENEZIA. IN COMPENSO, LA TARANTOLA IERI È STATA VISTA ENTRARE AL PALAZZO DEL CINEMA DA UN INGRESSO SECONDARIO

– 4. “I GIORNALI GRONDANO LODI SPERTICATE ALLA MOSTRA APPENA INIZIATA; TEMIAMO MENO PER I MERITI ANCORA DA VERIFICARE, QUANTO IN ODIO ALL’ARCINEMICO MARCO MULLER, EX CAPO DELLA MOSTRA E ORA DIRETTORE DEL TRAVAGLIATO FESTIVAL DI ROMA” –

1 – LA LOHAN DÀ FORFAIT ARRIVA NICHOLAS CAGE

MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA WILLIAM FRIEDKIN

MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA WILLIAM FRIEDKIN

Una struttura mobile per sistemare tutti sulla spiaggia. All’Excelsior ormai da anni usa così, e neanche la pioggia ha mai sconvolto questo rito che vede uniti ospiti eccellenti ed eccellenti imbucati. Ma nessuno ha mai avuto nulla da ridire, il buffet è ricchissimo e persino George Clooney non ha risentito di tanta promiscuità.

MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA OTTAVIA PICCOLO BOLLE DI SAPONEMOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA OTTAVIA PICCOLO BOLLE DI SAPONE

Anche se la sua area era transennata e vigilata da body guards, per lui e per Sandra Bullock presto è scattato il piano B, il dopocena ristrettissimo che si è protratto fino a tarda ora. Una lancia proprio dalla darsena dell’Excelsior ha portato i protagonisti di Gravity dal Lido al centro di Venezia, Palazzina G, Bungalow 8 per ballare e brindare al successo del film. Il passaggio appunto alla Palazzina Grassi è oramai imprescindibile, momento molto gradito dalle star.

MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA MIA WASIKOWSKAMOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA MIA WASIKOWSKA

Archiviata l’inaugurazione, si aspetta il festone di stasera che segnerà, mondanamente parlando, questa Settantesima edizione. Organizzazione da grandi eventi che coinvolge due colossi: Vanity Fair invita con Bulgari alla preview della mostra fotografica La Dolce Diva, rassegna di trenta scatti unici, immagini provenienti dall’archivio storico Bulgari, che vogliono celebrare il legame della maison di alta gioielleria con le dive del cinema più una selezione di gioielli ispirati al tema della diva.

MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA IL REGISTA TEDESCO RICK OSTERMANNMOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA IL REGISTA TEDESCO RICK OSTERMANN

L’appuntamento è ai Granai della Repubblica alla Giudecca, location molto raffinata che ospiterà anche la cena placée alla quale parteciperanno tra i tanti, la madrina della Mostra Eva Riccobono, Mia Wasikowska, Stefania Rocca, Chiara Potenza, Luca Guadagnino, Cesare Cremonini, Scott Haze, Moran Atias. Ieri però il protagonista al Lido è stato Riccardo Scamarcio arrivato al gala-charity Jaeger LeCoultre come ambasciatore dell’iniziativa per il centro chirurgico e pediatrico in Sierra Leone di Emergency. Assai festeggiato anche Nicholas Cage, protagonista oggi di Joe di David Gordon Green.

MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA GINO STRADA E RICCARDO SCAMARCIO BOLLE DI SAPONEMOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA GINO STRADA E RICCARDO SCAMARCIO BOLLE DI SAPONE

Un bell’arrivo che ha fatto da contraltare a una defezione di quelle che fanno male. La notizia che ha gettato nella costernazione schiere di ragazzine adoranti è il forfait di Lindsay Lohan che proprio stasera avrebbe dovuto essere la protagonista della festa, ancora alla Palazzina Grassi, per The Canyons di Paul Schrader con l’attore porno James Deen. Si dice che la produzione non abbia voluto lanciare in pasto ai giornalisti una fragile Lindsay appena uscita dalla clinica di riabilitazione e che abbiano preferito tenerla protetta, lontana dai riflettori.

MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA FREIDA PINTOMOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA FREIDA PINTO
2 – LA PICCOLA PATRIA DEL NORD-EST È SEMPRE CATTIVA
Anonimo veneziano per “il Giornale”

Dopo
Cose dell’altro mon¬do con Diego Abatantuo¬no nel 2011 ambientato in una Treviso xenofoba, arriva oggi al Lido Piccola patria di Alessan¬dro Rossetto, presentato nella sezione Orizzonti e girato in un paesino di provincia del Nor¬dest d¬ove si consumano anghe¬rie e grettezze varie ai danni de¬gli immigrati. Al cinema il Nor¬dest è ( quasi) sempre retrivo.

MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA FRANCESCA CAVALLINMOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA FRANCESCA CAVALLIN

Medusa e Fandango assenti, Rai in sordina
Senza Medusa e Fandango, il carnet delle feste della Mostra appare più sguar¬nito degli altri anni. RaiCine¬ma, invece, coproduce il film di Gianni Amelio (con Palomar di Degli Esposti) e quello di Em¬ma Dante ( con Vivo Film e Wil¬dside), ma la presidente Rai An¬na Maria Tarantola ieri è stata vista entrare al Palazzo del cin¬e¬ma da un ingresso secondario.
Sobriamente.

MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA FRANCESCA CAVALLIN E STEFANO REMIGIMOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA FRANCESCA CAVALLIN E STEFANO REMIGI

Giusti non striscia più
Nei tele¬visori degli hotel del Lido il ca¬nale presintonizzato è Rai Mo¬vie, la tv della Mostra, diretta da Roberto Nepote.Ma quest’an¬no non c’è più la striscia Vene¬zia Live, appuntamento abitua¬le degli addetti ai lavori, condot¬ta da Marco Giusti, qui solo per due puntate di Stracult. E le cor¬rispondenze per Dagospia.

Il forfait di Lindsay e Zac
Delu¬sione tra il pubblico maschile per l’inatteso forfait di Lindsay Lohan con suite già prenotata all’Excelsior, appena uscita dal¬la rehab, protagonista del ro¬vente Canyons di Paul Schra¬der, in cartellone oggi fuori con¬corso. In compenso ieri sera si sentivano i gridolini delle smandrappate in attesa del suo partner James Deen, por¬nodivo alla prima esperienza cinematografica. Anche Zac Efron, tra gli interpreti di Park¬land di Peter Landesman, ha ri¬nunciato a venire a Venezia.

MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA FIAMMETTA CICOGNA

MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA FIAMMETTA CICOGNA

Ma Clooney ha la patente?
Con un certo puntiglio l’avvo¬cato veneziano Mario D’Elia ha presentato un esposto per verificare se George Clooney, ri¬tratto in foto al volante di un mo¬toscafo, sia in possesso di pa¬tente nautica. Il comandante dei vigili ha fatto sapere che eventuali sanzioni sono a cari¬co del proprietario del natan¬te…
3 – IL MEGLIO È UN CARTOON, MA NON È IN CONCORSO. CLOONEY À LA PUBLIO FIORI

 

MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA EVA RICCOBONO BOLLE DI SAPONEMOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA EVA RICCOBONO BOLLE DI SAPONE

Sontuosa cena al Cip’s club alla Giudecca, con tramonto su Venezia quasi too much per festeggiare il doppio compleanno di Friedkin (Billy per gli amici) e un suo amico di nome Evelyn (come l’adorato Waugh) con due figli, Ben e Jonas, uno identico a Javier Bardem ventenne (slurp) e l’altro solo bellissimo. C’era il sempre originale conte Volpi che rifiutava il Bellini servito: “Esce da una bottiglia…”; anche se i camerieri giurano sulla pesca pressata di fresco. (La cagnetta si fida del conte, il cui gusto è insindacabile).

MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA EMMA DANTEMOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA EMMA DANTE

La pappa abbondante da Cip’s ci ha permesso di fare la nostra figura alla cena inaugurale, schizzando il buffet come Rossella O’Hara, ingozzata a casa da Mammy perché “una vera signora in pubblico mangia come un’upupa.” La tensostruttura sulla spiaggia dell’Excelsior era tirata a lucido come tutta la zona Mostra e gremita di ospiti.

Tra i tavoli non esclusivi abbiamo visto Barbera aggirarsi in zona peones vicino al buffet, anziché farsi servire seduto nella zona vip. Lì c’era Baratta al centro, poi Nicola Borrelli (Mibac cinema), Marina e Benedetta Cicogna, Roberto Cicutto, Jas Gavronski, il principe Giovanelli e i soliti noti.

MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA ELENA COTTAMOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA ELENA COTTA

Nel ghetto giornalisti c’era il fighissimo e molto bravo Malcom Pagani; i suoi pezzi sono la sola ragione – oltre alla voglia di una bella risata – per leggere il Fatto quotidiano. Presenti al Lido anche sua mamma Barbara Alberti e papà Amedeo Pagani, lei sceneggiatrice e lui produttore di “L’arbitro” (Giornate degli autori).

MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA CLEMENTINA MONTEZEMOLO

MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA CLEMENTINA MONTEZEMOLO

La produttrice Adriana Chiesa (ha in serbo una grossa sorpresa che coinvolge cinema e Venezia) veniva da Parigi, dove c’era il debutto europeo di “Blue Jasmine”, ultima opera di Woody Allen (suo grande amico) già oscarabile grazie alla favolosa Cate Blanchett. Dell’azzimatissimo George Clooney, era notevole l’alto pompadour alla Publio Fiori, che lo alzava di un paio di pollici.

N.B. I giornali grondano lodi sperticate al Festival appena iniziato; temiamo meno per i meriti della 70a ancora da verificare, quanto in odio all’arcinemico Marco Muller, ex capo della Mostra e ora ad del travagliato Festival di Roma. Basta leggere nemmeno tanto tra le righe delle pagine sul cinema per capire chi gli ha giurato vendetta.

One thought on “A VENEZIA MOSTRE E MOSTRI

  1. Thank you for such an interesting insight into cinema red carpet in Venice, along with some behind the scenes insight that would possibly not be know.

    but I think the public is tired of all the Drama of child star Lindsey Lohan and the constant trouble she keeps getting into. no matter how much help she gets, she’ll never turn her life around. unlike some other stars who would

    When we hear of such events, rarely are there reports about the dinner the stars attend, but this was quite interesting, even to see pictures of the invitees In their formal attire was pleasant to see.

    One again thank you for such an interesting piece and sharing such informationwith all of us.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.