Agosto 2, 2021

ALESSANDRO SICURO COMUNICATION

Free Press And Culture On Line

IL MARCHIO AUSTRALIANO SIR THE LABEL A LOS ANGELES

Il marchio di abbigliamento femminile australiano contemporaneo Sir The Label porterà il suo guardaroba minimalista a Los Angeles questa primavera con un pop-up di una settimana.

In esecuzione da venerdì 30 aprile a venerdì 7 maggio, presso 8280 Melrose Avenue, il temporary store offrirà i versatili capi separati, intimi e prêt-à-porter del marchio, che combinano silhouette semplici con un tocco femminile.

 

 

Sir è stata fondata nel 2014 da Nikki Campbell e Sophie Coote, che volevano creare un marchio in grado di catturare “lo spirito dello stile di vita australiano” con capi minimalisti del guardaroba. Le collezioni del marchio riuniscono influenze retrò e ispirazioni contemporanee per creare un’estetica destinata ad essere distintiva, indossabile e senza tempo.

Il marchio, che attualmente gestisce un’unica boutique monomarca nel sobborgo di Manly a Sydney, è orgoglioso dei suoi impegni sostenibili, che cercano di affrontare sia le questioni sociali che ambientali.

Dopo essersi concentrata sui suoi obiettivi di eliminare la plastica monouso nei suoi negozi e introdurre imballaggi riciclabili al 100% entro l’inizio del 2021, l’azienda punta ora a trasformare tutti gli imballaggi in entrata e in uscita in modo che siano biodegradabili al 100% entro l’inizio del prossimo anno.

Il marchio svolge anche un rigoroso processo di verifica con i suoi partner di produzione, che devono rispettare il codice di condotta di Sir. Il codice copre questioni come la discriminazione sul posto di lavoro, la salute e la sicurezza e l’equa retribuzione.

Gli acquirenti possono passare dal pop-up di Sir’s LA dalle 10:00 alle 18:00, fino al primo venerdì di maggio.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: