Settembre 19, 2021

ALESSANDRO SICURO COMUNICATION

Free Press And Culture On Line

LA MODA ITALIANA REGISTRA +24% IL PRIMO SEMESTRE 2021

Per il presidente di Camera Nazionale della Moda Italiana, che oggi ha presentato gli ultimi dati dei Fashion Economic Trends, per il ritorno ai livelli pre-Covid bisognerà aspettare il 2022, ma lo scenario del comparto allargato (moda più gioielli, occhiali e cosmesi) resta incoraggiante.

«La ripresa da gennaio – ha detto Capasa – non era scontata e si è potuta concretizzare grazie al successo della campagna vaccinale. Ci aspettiamo un terzo trimestre meno esplosivo del secondo, ma le stime per la stagione natalizia sono buone».

I dati di export della moda italiana sono stati molto positivi nei primi cinque mesi dell’anno, con una crescita complessiva delle esportazioni del 27,6% e del 34,3% verso i soli Paesi Extra-UE, e una crescita prossima al raddoppio (+93,9%) verso la Cina. Tutti i primi 10 mercati di export della moda italiana – ad eccezione del Regno Unito, in calo – hanno registrato incrementi significativi dei flussi commerciali.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Alessandro Sicuro

Alessandro Sure Wordpress - Alessandro Sicuro Facebook - Alessandro Sicuro Twitter - Alessandro Sure Instagram - Alessandro Sicuro

 

 

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: