Novembre 29, 2021

ALESSANDRO SICURO COMUNICATION

Free Press And Culture On Line

MILANO FASHION WEEK ECCO IL CALENDARIO E GLI EVENTI DAL 21 AL 27

 

Il calendario e le novità delle sfilate

La Milano Fashion Week presenta le nuove collezione primavera estate 2022: 173 appuntamenti in calendario tra il 21 e il 27 settembre 2021

 

La MFW sta per tornare infondendo nuova e rinnovata energia alla capitale della moda italiana con le collezioni primavera estate 2022. Dopo ultime edizioni in versione digitale, settembre riparte con le sfilate per lo più in presenza (42 in presenza e 23 digitali), 75 presentazioni e presentazioni su appuntamento (56 in presenza e 19 digitali) e 33 eventi (29 in presenza e 4 digitali) per un totale di 173 appuntamenti in calendario (125 in presenza e 46 digitali)

La nostra città è un marchio globale di bellezza ed eccellenza e, grazie al merito della campagna vaccinale, con Green pass alla mano, la Milano Fashion Week vivrà nuovamente l’emozione regalate dalla moda, tra artigianalità e innovazione, con nomi rinomati in tutto il mondo e nuovi talenti, ora con un occhio sempre più sostenibile” – ha dichiarato il sindaco di Milano, Beppe Sala, in occasione della conferenza della Camera della Moda Italiana.

Questa edizione di Milano Fashion Week Women’s Collection segna un momento di rinascita che siamo felici di celebrare con la città di Milano che finalmente possono tornare ad essere in una versione fisica ed in presenza. Attraverso il fitto programma di iniziative che abbiamo ideato in collaborazione con tanti partner e con i nostri associati Camera Nazionale della Moda continua il suo percorso finalizzato al raggiungimento di obiettivi ambiziosi: contribuire ad accelerare il cambiamento sostenibile nella filiera della moda, accelerare l’evoluzione multiculturale del nostro paese in un’ottica di diversity and inclusion, e promuovere il talento dei migliori designer emergenti nel panorama nazionale ed internazionali,” – commenta Carlo Capasa, Presidente di CNMI – “Ancora una volta, affrontiamo queste sfide con entusiasmo e coraggio, lieti di essere diventati dei punti di riferimento nel panorama globale. Siamo onorati che il British Fashion Council ci abbia chiesto di ospitare durante la Milano Fashion Week il digital talk sulla sostenibilità ‘Creating Collective Change: A Circular Fashion Ecosystem’ in programma il 22 settembre.” Un vento di novità ed energizzante arriverà dal 21 al 27 settembre 2021 proprio per celebrare la moda e la creatività in occasione della Milano fashion Week.

Le novità della Milano Fashion Week

Assisteremo al ritorno in calendario di Roberto Cavalli sotto la direzione creativa di Fausto Puglisi, lo stilista massimalista che ha presentato lo scorso febbraio la prima collezione per il noto marchio fiorentino, battezzata Season Zero. Non è l’unico nome: nel calendario ritroviamo anche Moncler e Boss.

Un vero e proprio debutto sulla piazza milanese è invece per MM6 Maison MargielaLuisa SpagnoliHuiVitelliJoy Meribe e Maison Alvine Demanou.

Calendario della Milano Fashion Week settembre 2021

22 settembre

  • 10:00 We are Made in Italy (Black lives metter in italian fashion – collective) – digital
  • 10:30 Joy Meribe
  • 11:00 CALCATERRA – digital
  • 12:00 Marco Rambaldi
  • 13:00 Antonio Marras – digital
  • 14:00 Fendi
  • 15:00 Del Core
  • 16:00 Vivetta
  • 17:00 Alberta Ferretti – 17:00
  • 18:00 N°21
  • 19:00 Jil Sander
  • 20:00 Roberto Cavalli

23 settembre

  • 10:00 Max Mara
  • 11:00 Genny – digital
  • 12:00 Boss
  • 13:00 Anteprima – digital
  • 13:30 Luisa Beccaria – digital
  • 14:00 Etro
  • 15:00 Drome
  • 16:00 Daniela Gregis
  • 17:00 Emporio Armani
  • 18:00 Blumarine
  • 19:00 MM6 Maison Margiela
  • 20:00 GCDS – digital

24 settembre

  • 10:00 Tod’s
  • 11:00 Missoni
  • 12:00 Sportmax
  • 13:00 Budapest Select
  • 14:00 Vìen – digital
  • 15:00 Prada
  • 16:00 ACT N°1
  • 17:00 Sunnei
  • 18:00 Elisabetta Franchi – digital
  • 19:00 Vitelli
  • 10:00 Versace

25 settembre

  • 10:00 Ports 1961
  • 11:00 Ermanno Scervino
  • 12:00 MSGM
  • 13:00 Moncler
  • 14:30 Salvatore Ferragamo
  • 15:30 Dolce & Gabbana
  • 16:30 Cividini – digital
  • 17:00 Philosophy di Lorenzo Serafini
  • 18:00 Shi.rt by Aquilano e Rimondi
  • 19:00 Giorgio Armani
  • 20:00 Marni

26 settembre

  • 10:00 Francesca Liberatore
  • 11:00 Luisa Spagnoli
  • 12:00 Laura Biagiotti – digital
  • 12:30 Annakiki – digital
  • 13:00 Onitsuka Tiger – digital
  • 14:00 Disquared2 – digital
  • 15:00 Emilio Pucci – digital
  • 15:30 Sindiso Khumalo – digital
  • 16:00 Milano Moda Graduate
  • 17:00 Hui
  • 18:00 Pierre-Louis Mascia – digital
  • 19:00 Philipp Plein – digital

27 settembre

  • 10:00 Alexandra Moura
  • 11:00 Munn – digital
  • 12:00 Lagos Space Programme – digital
  • 13:00 Maxivive – digital
  • 14:00 Maison Alvine Demanou – digital

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Alessandro Sicuro

Alessandro Sure Wordpress - Alessandro Sicuro Facebook - Alessandro Sicuro Twitter - Alessandro Sure Instagram - Alessandro Sicuro

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: