L’Italia e in maggior numero la Lombardia, è prima in Europa per imprese

Italia Lente d'Ingrandimento

L’Italia è prima per numero di imprese nell’Unione Europea, la Lombardia eguaglia la regione di Parigi in testa alla classifica per concentrazione di aziende con quasi una impresa ogni 10 abitanti

L’Italia è prima per numero di imprese nell’Unione Europea, la Lombardia eguaglia la regione di Parigi in testa alla classifica per concentrazione di aziende con quasi una impresa ogni 10 abitanti. Lo dice una classifica elaborata della Camera di commercio di Milano su dati Eurostat pubblicati nel 2016, sui settori considerati omogenei.

La Lombardia pareggia con la regione di Parigi per concentrazione di imprese per abitante, l’8%: ogni 100 abitanti, 8 sono imprenditori, quasi una impresa ogni 10 residenti. Per Paese, dopo l’Italia seguono per numero di imprese: Spagna, Francia, Regno Unito, Polonia e Germania. Per regione, dopo i motori francese e italiano, entrambi con quasi 1 milione di imprese, ci sono le spagnole Catalogna, Andalusia e la regione di Madrid, le francesi Provenza-Alpi-Costa Azzurra, Rhone-Alpes, le Fiandre olandesi, la tedesca Renania – Vestfalia, che precede il Piemonte al decimo posto, con le tedesche Baviera e Baden-Württemberg subito dopo.

Le imprese lombarde al terzo trimestre 2016 sono 818 mila secondo i dati della Camera di commercio di Milano che includono tutti i settori, circa 2 mila in più di un anno fa, +0,2%. Gli occupati in Lombardia sono circa 4 milioni, quasi 1 su 5 in Italia lavora in Lombardia. Per provincia sono circa 4 mila in più a Milano a quota 297 mila, + 1,3%. C’è invece un calo a Brescia (-1%, a quota 107 mila), stabili i numeri a Bergamo (86 mila) e a Varese (62 mila). Cresce Monza (+0,5%, 64 mila), stabile Como con 43 mila, in calo Pavia con 43 mila (-1%).

Tra i settori crescono la ristorazione (+790 imprese in un anno, +1,5%), i servizi alle imprese (+4,6%, +1.476), i servizi alla persona (+452, +1,2%), l’istruzione (+206, +4,8%), le imprese finanziarie (+621, +2,7%), le professionali (+706, +1,6%), l’intrattenimento (+286, +3,1%). “L’utilizzo dei fondi europei da parte dei comuni” è il tema della presentazione che si terrà lunedì 30 gennaio alla Camera di Commercio di Milano: l’obiettivo del seminario è contribuire a migliorare la conoscenza delle principali opportunità di finanziamento dell’Unione Europea potenzialmente disponibili per i Comuni e di mettere in grado i partecipanti di migliorare le loro strategie di accesso ai fondi europei.

Alessandro Sicuro

by

Milano Finanza

0ccbdf6                   imgres     facebook_318-136394     29zfzy6i    schermata-2017-01-16-alle-21-05-12

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...