Ottobre 20, 2020

ALESSANDRO SICURO COMUNICATION

Free Press And Culture On Line

ADIDAS E L’USO SOSTENIBILE DEI MATERIALI PLASTICI

L’IMPORTANZA SEMPRE MAGGIORE DI USARE UN CICLO DI RIUTILIZZO DEI MATERIALI PLASTICI SEMPRE PIU’ SOSTENIBILE

ADIDAS ANNUNCIA L’UTILIZZO PLASTICO RICICLATO ENTRO 6 ANNI

Adidas si prepara a usare solo poliestere riciclato per la produzione di scarpe e apparel entro i prossimi sei anni. A raccontare al Financial Times di questa spinta verso una maggiore sostenibilità della supply chain è stato lo stesso gruppo tedesco dello sportswear, che ha lanciato le prime scarpe da corsa in plastica riciclata nel 2016. “Il nostro obiettivo – ha spiegato al quotidiano economico Eric Liedtke, responsabile dei global brand di Adidas – è di smettere di utilizzare poliestere vergine entro il 2024″. Il manager ha spiegato che il poliestere è oggi pari al 50% del materiale utilizzato nei 920 milioni di articoli che Adidas commercia. “Con questo tipo di volumi, non possiamo aspettarci che la transizione avvenga da un giorno all’altro”, ha continuato Liedtke.

Il poliestere riciclato costa oggi il 10-20% in più di quello ‘puro’, ma gli esperti del settore ritengono che il divario tra i prezzi dei materiali riciclati e quelli delle materie plastiche nuove si ridurrà nei prossimi anni, dal momento che sempre più aziende investono sulle risorse rinnovabili e i fornitori implementano la loro capacità di produrre materiali riciclati. “I prezzi scenderanno man mano che le aziende svilupperanno capacità di raccolta, pulizia e lavorazione delle materie plastiche usate”, ha dichiarato al Financial TimeBrenda Haitema, head delle operazioni di supply chain del gruppo Thread International. Quest’ultimo produce tessuti con plastica riciclata per marchi come Marmot, Timberland e Reebok.

Alessandro Sicuro

0ccbdf6facebook_318-13639416/01/2017-screen-to-21-05-12

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: