Dicembre 1, 2020

ALESSANDRO SICURO COMUNICATION

Free Press And Culture On Line

DOMANI INIZIA LA MFW E A SEGUIRE IL WHITE E GLI EVENTI IN VIA TORTONA.

Schermata 2016-02-23 alle 13.49.06

E’ DI NUOVO FASHION WEEK A MILANO, E SURE-COM ANCORA PRONTA A REALIZZARE I SUOI SCATTI NELLE STRADE DELLA MODA, DOVE NASCE LA VERA TENDENZA.
UN SALTO AL WHITE E ALLE PRESENTAZIONI NEGLI SHOWROOM E AGLI EVENTI MONDANI, PER FOTOGRAFARE DAL VIVO I PROTAGONISTI DELLA SETTIMANA FASHION PUNTO IT.

Milano Fashion Week GO. 24-29 febbraio, la capitale della moda italiana ospiterà oltre 70 sfilate e quasi 100 presentazioni dedicate alle collezioni femminili autunno/inverno 2016-17.

Prima volta all’interno del calendario ufficiale Diesel Black Gold, precedentemente nei ranghi della Nyfw, Ujoh, designer ospite di Giorgio Armani e Atsushi Nakashima; Lucio Vanotti e Piccione. Piccione chiuderanno la fashion week per un ultimo giorno dedicato dell’innovazione stilistica. La kermesse sarà inaugurata dal Premier Matteo Renzi con un pranzo che avrà luogo domani nella Sala Cariatidi di Palazzo Reale, e si chiuderà lunedì prossimo con l’evento “A sustainable drink for a sustainable fashion”, durante il quale Cnmi presenterà la propria strategia sulla sostenibilità.
Per i nuovi talenti il Fashion Hub Market, allestito in Piazza Gae Aulenti, ospiterà 16 presentazioni dedicate a nuovi brand di abbigliamento e accessori italiani e internazionali.

Intanto, tra le proposte della London fashion week in chiusura oggi, spiccano le collezioni di Christopher Kane e Gareth Pugh. Entrambi i designer sembrano aver tratto ispirazione da immaginari pulp. Dai foulard simili a sacchetti da pattumiera di Kane alle maschere ispirate ad Hannibal Lecter, serial killer cannibale del film cult “Il silenzio degli o innocenti” viste sulla passerella di Pugh.

http://www.4311.it

Alessandro Sicuro

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: