Settembre 26, 2020

ALESSANDRO SICURO COMUNICATION

Free Press And Culture On Line

Google e la Moda sempre più collaborazione

Google si farà ‘guidare’ dalle griffe

In occasione delle prossime settimane della moda, in programma per settembre, Google e Alphabet Inc.hanno implementato un’iniziativa in grado di mostrare, nei risultati di ricerca, ciò che i brand stessi vogliono che gli utenti visualizzino.

I brand avranno quindi la facoltà di decidere cosa porre in primo piano nei risultati di Google, arricchendo la scelta effettuata dal motore di ricerca. In questo modo non solo catalizzeranno meglio i messaggi che vorranno condividere durante la settimana della moda, ma anche il fenomeno see now-buy now sarà favorito, potendo gli utenti accedere direttamente ai capi e accessori in vendita. Diversi brand parteciperanno all’iniziativa, tra cui Marc Jacobs, Tom Ford, Burberry e Hermès.

Questa funzionalità sarà disponibile esclusivamente durante le fashion week, così che la volontà dei brand non interferisca eccessivamente con le scelte degli algoritmi di Google.

sure-com

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: